LA MIA VITA DA ZUCCHINA

MARTEDÌ 7 MARZO ORE 21 di Claude Barras durata 66 minuti   Un bambino di 9 anni soprannominato Zucchina, dopo la scomparsa della madre, viene mandato a vivere in una casa famiglia. More »

L’ORA LEGALE

MARTEDÌ 14 MARZO ORE 21 di Salvatore Ficarra e Valentino Picone durata 90 minuti A Pietrammare arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese More »

SILENCE

MARTEDÌ 21 MARZO ORE 21 di Martin Scorsese durata 161 minuti Due missionari portoghesi nel XVII secolo intraprendono un lungo viaggio irto di pericoli per raggiungere il Giappone, alla ricerca del loro More »

ALLIED

MARTEDÌ  28 MARZO ORE 21 di Robert Zemeckis durata 124 minuti Gli agenti segreti Max Vatan e Marianne Beauséjour, per sopravvivere non devono mai farsi veramente conoscere da nessuno. Sono esperti a More »

 

LA MIA VITA DA ZUCCHINA

La mia vita da zucchinaMARTEDÌ 7 MARZO
ORE 21

di Claude Barras
durata 66 minuti

 

Un bambino di 9 anni soprannominato Zucchina, dopo la scomparsa della madre, viene mandato a vivere in una casa famiglia. Grazie all’amicizia di un gruppo di coetanei riuscirà a superare ogni difficoltà.

L’ORA LEGALE

L'ora legaleMARTEDÌ 14 MARZO
ORE 21

di Salvatore Ficarra e Valentino Picone
durata 90 minuti

A Pietrammare arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, professore cinquantenne, sceso in politica per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti, per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un’alternativa in occasione del suo primo voto.

SILENCE

silenceMARTEDÌ 21 MARZO
ORE 21

di Martin Scorsese
durata 161 minuti

Due missionari portoghesi nel XVII secolo intraprendono un lungo viaggio irto di pericoli per raggiungere il Giappone, alla ricerca del loro mentore scomparso, padre Christovao Ferreira, e per diffondere il cristianesimo

ALLIED

MAAlliedRTEDÌ  28 MARZO
ORE 21

di Robert Zemeckis
durata 124 minuti

Gli agenti segreti Max Vatan e Marianne Beauséjour, per sopravvivere non devono mai farsi veramente conoscere da nessuno. Sono esperti a ingannare, recitare un ruolo, anticipare le mosse e uccidere. Quando, durante una missione si innamorano, la loro unica speranza è lasciarsi alle spalle tutti i doppi-giochi.