TUTTI LO SANNO

MARTEDÌ 8 GENNAIO ORE 21.00 di Asghar Farhadi durata 130 minuti Laura, sposata e con due figli che ama sopra ogni cosa, ritorna in Spagna nel paese della sua infanzia per partecipare al matrimonio More »

TROPPA GRAZIA

MARTEDÌ  15 GENNAIO ORE 21.00 di Gianni Zanasi durata 110 minuti Lucia è una geometra che vive da sola con sua figlia. Quando nota che qualcosa non va nelle mappe fornitele dal More »

7 UOMINI A MOLLO

MARTEDÌ 22 GENNAIO ORE 21.00 di Gilles Lellouche durata 122 minuti Un gruppo di quarantenni in piena crisi di mezza età decide di formare la prima squadra di nuoto sincronizzato maschile della More »

BOHEMIAN RHAPSODY

MARTEDÌ’ 29 GENNAIO ORE 21.00 di Bryan Singer durata 134 minuti Nel 1970 Farrokh Bulsara, uno studente universitario di origini parsi, assiste all’esibizione di una band di nome Smile. Dopo lo spettacolo More »

 

TUTTI LO SANNO

MARTEDÌ 8 GENNAIO
ORE 21.00

di Asghar Farhadi
durata 130 minuti

Laura, sposata e con due figli che ama sopra ogni cosa, ritorna in Spagna nel paese della sua infanzia per partecipare al matrimonio della sorella. Nella provincia della Rioja, con gli affetti più cari ritrova Paco, il grande amore della sua giovinezza. L’accoglienza è calorosa, il matrimonio da favola, ma la gioia viene turbata da una sparizione che riporterà a galla tensioni del passato.

TROPPA GRAZIA

Troppa graziaMARTEDÌ  15 GENNAIO
ORE 21.00

di Gianni Zanasi
durata 110 minuti

Lucia è una geometra che vive da sola con sua figlia. Quando nota che qualcosa non va nelle mappe fornitele dal comune per il controllo della costruzione di una grande opera architettonica, decide di non dire nulla per non perdere l’incarico. Un’insolita apparizione metterà in crisi la sua esistenza.

7 UOMINI A MOLLO

7 uomini a molloMARTEDÌ 22 GENNAIO
ORE 21.00

di Gilles Lellouche
durata 122 minuti

Un gruppo di quarantenni in piena crisi di mezza età decide di formare la prima squadra di nuoto sincronizzato maschile della piscina che frequentano. Affrontando lo scetticismo e la vergogna di parenti e amici e allenati da una ex campionessa, il gruppo si imbarca in un’avventura fuori dal comune.

BOHEMIAN RHAPSODY

Bohemian RhapsodyMARTEDÌ’ 29 GENNAIO
ORE 21.00

di Bryan Singer
durata 134 minuti

Nel 1970 Farrokh Bulsara, uno studente universitario di origini parsi, assiste all’esibizione di una band di nome Smile. Dopo lo spettacolo incontra il chitarrista e il batterista del gruppo e si offre di sostituire il loro cantante, che quella notte aveva lasciato il gruppo. Con l’aggiunta del bassista John Deacon, la band cambierà nome in Queen e farà concerti in tutta la Gran Bretagna.